SAMSUNG GALAXY S8: CARATTERISTICHE, PREZZO E DATA DI USCITA

samsung-galaxy-s8-pellicole-in-vetro-skin-a

Dalla presunta data di presentazione ufficiale, fissata per il 26 Febbraio 2017 (in occasione del mobile world congress di Barcellona), in questi giorni continuano ad emergere diverse speculazioni relative ad un possibile slittamento ad Aprile del nuovo top di gamma della casa Samsung , il Galaxy s8.

Le motivazioni sono da rintracciare nella volontà dell’ azienda di verificare con cura tutte le fasi di progettazione, dopo il flop del Galaxy Note 7.

Vediamo quali sono gli ultimi rumors riguardo le caratteristiche del nuovo Galaxy s8.

il processore in primis, Samsung Galaxy S8 dovrebbe essere equipaggiato con un Exynos 8895, ovvero una CPU a 10nm e 8 core.

samsung-exynos-8895-galaxy-s8

Secondo un rapporto della testata The Investor, Samsung avrebbe deciso di aumentare le dimensioni del display del nuovo Galaxy s8 che potrebbe essere lanciato in due varianti con schermi da 5,7 e 6,2 pollici. Quest’ ultimo modello, che potrebbe prendere il nome di Galaxy s8 Plus, potrebbe costituire una buona alternativa a coloro che non abbiano potuto utilizzare l’ esplosivo Note 7.

Secondo quanto affermato dal vicepresidente della casa cinese, Lee Jae-Yang, il Galaxy s8 “ offrirà un ottimo design ed una fotocamera migliorata.”. Parole riportate da Sammobile che non possono essere ignorate, considerando che arrivano direttamente da Samsung.

Diversi rumors fanno pensare che il Galaxy s8 sarà caratterizzato da un hardware rinnovato e una delle novità, oltre alla doppia fotocamera integrata, potrebbe essere l’ assenza del tasto home.

Trattandosi di semplici rumors, vi invitiamo a prendere queste informazioni con la dovuta cautela.

Per quanto riguarda il display, Samsung Galaxy s8 dovrebbe usare la nuova generazione M8 di materiali OLED, che migliora le prestazioni del telefono rispetto agli sprechi: si parla, infatti, di un’ efficienza energetica superiore del 30% rispetto al Galaxy s7.

Altro punto importante è il bilanciere del volume. Pare che per esigenze di spazio Samsung voglia collocarlo sui lati curvi dello schermo e questo sarebbe comodo, ovviamente, se tutto fosse implementato con precisione.

Un’altra interessante novità riguarda il sistema di ricarica wireless: il nuovo chip e il nuovo sistema

a tre bobine potrebbe permettere, addirittura, una velocità di ricarica più elevata rispetto a quello del Samsung Galaxy s7.

Il comparto fotografico è senza dubbio una delle componenti che più incuriosisce. Photorumors ha riportato di un sensore dalle dimensioni spropositate al quale si starebbe lavorando per i smarthphone futuri.

Si tratta di un sensore CMOS di 1/1.7 pollici con apertura di f/1.4, obiettivo che può sfoggiare una risoluzione che va dai 18 ai 24 MP.

Ad affiancare il sensore ci sarebbe inoltre un obiettivo di 1/ 2,3 pollici.

Sono incessanti i rumors circa la presenza di una doppia fotocamera posteriore ,rispettivamente da 12 a 13 MP. Ad accompagnare la dual camera, sul pannello frontale del Galaxy s8 dovrebbe essere integrato un obiettivo di 8 MP affiancato dallo scanner dell’ iride , introdotto per la prima volta dalla casa cinese nel nuovo Galaxy Note 7.

Secondo quanto riportato da Sammobile, Samsung per il suo nuovo flagship, rinuncerà ad S Voice ed integrerà l’ assistente vocale realizzato da Vivi Lab. Questa app verrà utilizzata per software di gestione di informazioni personali e per il sistema di riconoscimento vocale. E’ plausibile ipotizzare che si tratti del futuro assistente intelligente integrato nel Galaxy s8.

Il vice-presidente Rhel In-Jong ha deciso di fornire qualche maggior dettaglio.

L’ assistente intelligente consisterebbe in una piattaforma che consentirà l’ accesso a più servizi senza dover installare app dedicate. Incuriosisce molto come funzionerà e come soddisferà le nostre esigenze!

Sammobile riporta, inoltre, che la casa cinese avrebbe brevettato una tecnologia laser per monitorare il battito cardiaco, pressione e condizione della pelle.

Il brevetto è stato depositato nel settembre dello scorso anno e speriamo che Samsung riesca a realizzarlo sul nuovo Galaxy s8.

Al momento i dettagli sul rilascio ufficiale, come detto, sono scarsi, così come anche quelli sul prezzo, sicuramente dovrebbe avere un prezzo di partenza sopra i 699€ per il Samsung galaxy s8, versione 64gb.

Naturalmente skin-a distributore di pellicole, cover e in generale di accessori per smartphone è già a lavoro sulla nuova gamma di prodotti per il nuovo device, proponendo come sempre prodotti di alta qualità a prezzi contenuti, novità assoluta potrebbero essere le cover 100% MADE IN ITALY.

Continuate a leggere il nostro blog collegandovi al sito www.skin-a.it per scoprire come sarà presumibilmente il nuovo Galaxy s8 e le novità in arrivo firmate Skin-a.

USA IL COUPON “AMA15” PER OTTENERE UNO SCONTO IMMEDIATO DEL 15% NELLO STORE.

LEGGI L’ARTICOLO RILASCIATO DA IPHONEITALIA.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *